close
header_mostra_downgrade2

“La nostra idea è quella di cercare di riportare Dylan al suo spirito originario. Che non significa copiare le storie delle origini, scimmiottare lo stile di Tiziano Sclavi o vivere sulle spalle dei suoi personaggi ma cercare di capire cosa rendeva Dylan un personaggio speciale, e tornare a metterlo dentro i nostri albi. Storie inquietanti. Poche risposte consolatorie ma molte domande scomode. Emozione. Provocazione. Ironia. Orrore.”
Roberto Recchioni, Downgrade, Crime City Comics: Dylan Dog

Durante CRIME CITY COMICS: DYLAN DOG sarà possibile acquistare presso il bookshop della manifestazione il catalogo a tiratura limitata (limitatissima) dedicato alle mostre e alla FASE 2. Siamo molto orgogliosi del prodotto che stiamo realizzando, tanto perché presenta contenuti succulenti e perlopiù inediti (7 fittissime interviste, una larga schiera di tavole del nuovo corso in anteprima e due scritti, uno introduttivo e uno di chiusura, di Mauro Uzzeo e Paola Barbato) quanto perché il formato, i materiali e la grafica che sono stati utilizzati per comporlo lo rendono un oggetto prezioso anche “matericamente” parlando. Si tratterà di un volume di grande formato (33×24 cm.) che sarà stampato in 666 copie numerate e reperibili soltanto alla manifestazione. Si è pensato anche a una vendita on line, che avverrà però in futuro, con calma, a bocce ferme, per così dire. ALTRA CHICCA: le prime 100 copie del catalogo, anch’esse numerate in una sorta di “tiratura limitata della tiratura limitata” (lo so, siamo perversi), conterranno 4 facciate in più su cui sarà stampato un disegno che Nicola Mari, già autore della copertina, ha dedicato alla pubblicazione (credo che non potremo mai ringraziarlo adeguatamente, per professionalità, disponibilità e coinvolgimento).

Quindi: 666 copie numerate di cui le prime 100 conterranno il quartino addizionale col disegno di Mari.

Il Catalogo ha 116 pagine e il percorso discorsivo che presenterà al lettore sarà legato a un confronto tra gli esordi della testata e i “nuovi esordi”, in una sorta di messa in identità dei due inizi che viene ulteriormente sottolineata dalle chiacchierate con gli autori, che si intervallano alle pagine dedicate alle tavole (del nuovo e vecchio corso). Gli intervistati all’interno del volume sono: ROBERTO RECCHIONI, NICOLA MARI, ANGELO STANO, BARBARA BARALDI, LUIGI PICCATTO, GIGI CAVENAGO E ALESSANDRO BILOTTA, che come ormai saprete saranno tutti presenti e disponibili a firmare il volume.

Ci auguriamo che questo prodotto possa servire a impreziosire, per quanto ancora possibile, il periodo di cambiamento che sta investendo la testata. O perlomeno a fermarne una fotografia del tempo che corre, e che inesorabilmente crea nuovi mondi, nuove storie. Nuovi incubi.

DYLAN DOG: DOWNGRADE
116 PAGINE, BIANCO E NERO E COLORI
SOLO A CRIME CITY COMICS: DYLAN DOG

1 comment

  1. Pingback: Dylan Dog Crime City Comics: eventi e catalogo in 666 copie – Barbara Baraldi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top